Comune di Capalbio

Informazioni sulle singole procedure in formato tabellare

Riferimenti normativi:
art. 1 c. 32 L 190/2012; art. 37 c. 1 lett. a del d.lgs. 33/2013; Art. 4  delib. Anac n.39/2016

La legge 6 novembre 2012, n. 190 recante "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione" corrisponde agli obblighi derivanti dalla Convenzione ONU contro la corruzione del 31 ottobre 2003 (c.d. Convenzione di Merida) e dalla Convenzione penale sulla corruzione del Consiglio d'Europa del 27 gennaio 1999 (Convenzione di Strasburgo).

In base a tale legge le stazioni appaltanti sono tenute a pubblicare nei propri siti web istituzionali la struttura proponente; la modalità di scelta del contraente; l'oggetto del bando; l'elenco degli operatori invitati a presentare offerte; l'importo delle somme liquidate. Ai sensi dell'art.1 comma 32 della Legge 190 del 6 Novembre 2012, sono pubblicati i dati relativi alla scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi, anche con riferimento alla modalita' di selezione prescelta ai sensi del codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, di cui al decreto legislativo 12 aprile 2006, n.163. Entro il 31 gennaio di ogni anno, tali informazioni, relativamente all'anno precedente, sono pubblicate in tabelle riassuntive rese liberamente scaricabili in un formato digitale standard aperto che consenta di analizzare e rielaborare, anche a fini statistici, i dati informatici.
DOWNLOAD

Ultime notizie

Notizia

ANCI TOSCANA: Progetto Tessere Reti

Pubblichiamo la graduatoria di selezione per il Progetto di Servizio Civile Nazionale "TESSERE RETI. Un ponte per l'assistenza", per l'impiego di volontari in servizio civile.


                                
                            

Notizia

CAPALBIO IN COPERTINA SU BORGHI MAGAZINE

La rivista ufficiale dell'Associazione "I Borghi più Belli d'Italia" mette in copertina il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle nel numero in edicola da domani 8 novembre. All'interno un ampio articolo sul Borgo di Capalbio come eccellenza turistica della Maremma Toscana.

Avviso

VARIANTE URBANISTICA SEMPLIFICATA ANNO 2018

Con deliberazione del Consiglio Comunale n.r.g. 64 del 24/10/2018, è stata adottata una variante urbanistica semplificata ai sensi dell'art. 30 della L.R.T. n. 65/2014. Per la presa visione degli atti e per conoscere le modalità per la presentazione di eventuali osservazioni, nel periodo stabilito dal 07/11/2018 al 07/12/2018, andare alla pagina dedicata.