Comune di Capalbio

Amministrazione trasparente

Disposizioni generali

Riferimento normativo: 
Art. 10, c. 8, lett. a), d.lgs. n. 33/2013 - Art. 12, c. 1, d.lgs. n. 33/2013 - Art. 12, c. 2, d.lgs. n. 33/2013 - Art. 55, c. 2, d.lgs. n. 165/2001 Art. 12, c. 1, d.lgs. n. 33/2013 - Art. 12, c. 1-bis, d.lgs. n. 33/2013

- Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza (PTPCT)
- Riferimenti normativi su organizzazione e attività
- Atti amministrativi generali
- Documenti di programmazione strategico-gestionale
- Statuti e leggi regionali
- Codice disciplinare e codice di condotta
- Scadenzario obblighi amministrativi

Organizzazione

Riferimento normativo
Art. 13, c. 1, lett. a), d.lgs. n. 33/2013, Art. 14, c. 1, d.lgs. n. 33/2013, Art. 2, c. 1, punto 3, l. n. 441/1982, Art. 3, l. n. 441/1982, Art. 47, c. 1, d.lgs. n. 33/2013, Art. 28, c. 1, d.lgs. n. 33/2013


- Titolari di incarichi politici di cui all'art. 14, co. 1, del dlgs n. 33/2013
Titolari di incarichi di amministrazione, di direzione o di governo di cui all'art. 14, co. 1-bis, del dlgs n. 33/2013
Sanzioni per mancata o incompleta comunicazione dei dati da parte dei titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo
Rendiconti gruppi consiliari regionali/provinciali
Atti degli organi di controllo
Articolazione degli uffici
Organigramma
Telefono e posta elettronica

Consulenti e collaboratori

Riferimenti normativi:
Art. 15, c. 1, lett. b), lett. c) e lett. d) d.lgs. n. 33/2013; Art. 53, c. 14, d.lgs. n. 165/2001

Estremi degli atti di conferimento di incarichi di collaborazione o di consulenza a soggetti esterni a qualsiasi titolo (compresi quelli affidati con contratto di collaborazione coordinata e continuativa) con indicazione dei soggetti percettori, della ragione dell'incarico e dell'ammontare erogato

Personale

Riferimenti normativi:
Art. 14 c. 1, lett. a), b), c), d), e), f) d.lgs. n. 33/2013; Art. 14 c. 1 bis e 1 ter d.lgs. n. 33/2013; art. 20 c.3 d.lgs. n. 39/2013; artt. 2 e 3 L.441/1982

- Incarichi amministrativi di vertice
- Incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, ivi inclusi quelli conferiti discrezionalmente dall'organo di indirizzo politico senza procedure pubbliche di selezione e titolari di posizione organizzativa con funzioni dirigenziali
- Dirigenti cessati dal rapporto di lavoro
- Sanzioni per mancata o incompleta comunicazione dei dati da parte dei titolari di incarichi dirigenziali
- Posizioni organizzative
- Conto annuale del personale
- Costo personale tempo indeterminato
- Personale non a tempo indeterminato
- Costo del personale non a tempo indeterminato
- Tassi di assenza trimestrali
- Incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti (dirigenti e non dirigenti)+
- Contrattazione collettiva
- Contratti integrativi
- Costi contratti integrativi
- OIV

Bandi di concorso

Riferimenti normativi:
Art. 19, d.lgs. n. 33/2013

Bandi di concorso per il reclutamento, a qualsiasi titolo, di personale presso l'amministrazione nonche' i criteri di valutazione della Commissione e le tracce delle prove scritte

Performance

Riferimenti normativi:
Par. 1, delib. CiVIT n. 104/2010, Art. 10, c. 8, lett. b), d.lgs. n.33/2013, Art. 20, c. 1, c. 2, d.lgs. n. 33/2013

- Sistema di misurazione e valutazione della Performance (art. 7, d.lgs. n. 150/2009)
- Piano della Performance (art. 10, d.lgs. 150/2009)Piano esecutivo di gestione (per gli enti locali) (art. 169, c. 3-bis, d.lgs. n. 267/2000)
-  Relazione sulla Performance (art. 10, d.lgs. 150/2009)
- Ammontare complessivo dei premi collegati alla performance stanziati
- Ammontare dei premi effettivamente distribuiti
- Criteri definiti nei sistemi di misurazione e valutazione della performance per l’assegnazione del
trattamento accessorio
- Distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata, al fine di dare conto del livello di selettività
utilizzato nella distribuzione dei premi e degli incentivi
- Grado di differenziazione dell'utilizzo della premialità sia per i dirigenti sia per i dipendenti



Enti controllati

Riferimento normativo
Art. 22, c. 1, c. 2c. 3, d.lgs. n. 33/2013, Art. 20, c. 3, d.lgs. n. 39/2013, Art. 19, c. 7, d.lgs. n. 175/2016


In questa sezione sono pubblicati i dati previsti dall'art. 22 del d.lgs 33/2013 "Decreto Trasparenza" e relativi a:
- Enti pubblici vigilati
- Società partecipate
- Enti di diritto privato controllati
- Rappresentazione grafica

Attività e procedimenti

Riferimenti normativi:
art. 35, c. 1,, c. 3 del d.lgs. 33/2013

- Tipologie di procedimento
- Recapiti dell'ufficio responsabile

Provvedimenti

Riferimento normativo
Art. 23, c. 1, d.lgs. n. 33/2013 /Art. 1, co. 16 della l. n. 190/2012

- Elenco dei provvedimenti, con particolare riferimento ai provvedimenti finali dei procedimenti di: scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi, anche con riferimento alla modalità di selezione prescelta (link alla sotto-sezione "bandi di gara e contratti"); accordi stipulati dall'amministrazione con soggetti privati o con altre amministrazioni pubbliche.
- Elenco dei provvedimenti, con particolare riferimento ai provvedimenti finali dei procedimenti di: scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi, anche con riferimento alla modalità di selezione prescelta (link alla sotto-sezione "bandi di gara e contratti"); accordi stipulati dall'amministrazione con soggetti privati o con altre amministrazioni pubbliche.

Bandi di gara e contratti

Riferimento normativo
Art. 4 delib. Anac n. 39/2016, Art. 1, c. 32, l. n. 190/2012 Art. 37, c. 1, lett. a) d.lgs. n. 33/2013 Art. 4 delib. Anac n. 39/2016, Art. 37, c. 1, lett. b) d.lgs. n. 33/2013 Artt. 21, c. 7, e 29, c. 1, d.lgs. n. 50/2016

Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici

Riferimento normativo
Art. 26, c. 1, c. 2, d.lgs. n. 33/2013, Art. 27, c. 1, c. 2, d.lgs. n. 33/2013

- Atti con i quali sono determinati i criteri e le modalità cui le amministrazioni devono attenersi per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari e l'attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati
- Atti di concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e comunque di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati di importo superiore a mille euro
- Elenco dei soggetti beneficiari degli atti di concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e di attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati di importo superiore a mille euro

Bilanci

Riferimento normativo
Art. 29, c. 1-bis, d.lgs. n. 33/2013 e d.p.c.m. 29 aprile 2016, Art. 29, c. 1, d.lgs. n. 33/2013Art. 5, c. 1, d.p.c.m. 26 aprile 2011, Art. 29, c. 2, d.lgs. n. 33/2013 - Art. 19 e 22 del dlgs n. 91/2011 - Art. 18-bis del dlgs n.118/2011

- Documenti e allegati del bilancio preventivo, nonché dati relativi al bilancio di previsione di ciascun anno in forma sintetica, aggregata e semplificata, anche con il ricorso a rappresentazioni grafiche
- Dati relativi alle entrate e alla spesa dei bilanci preventivi in formato tabellare aperto in modo da consentire l'esportazione, il trattamento e il riutilizzo.
- Documenti e allegati del bilancio consuntivo, nonché dati relativi al bilancio consuntivo di ciascun anno in forma sintetica, aggregata e semplificata, anche con il ricorso a rappresentazioni grafiche
- Dati relativi alle entrate e alla spesa dei bilanci consuntivi in formato tabellare aperto in modo da consentire l'esportazione, il trattamento e il riutilizzo.
- Piano degli indicatori e risultati attesi di bilancio, con l’integrazione delle risultanze osservate in termini di raggiungimento dei risultati attesi e le motivazioni degli eventuali scostamenti e gli aggiornamenti in corrispondenza di ogni nuovo esercizio di bilancio, sia tramite la specificazione di nuovi obiettivi e indicatori, sia attraverso l’aggiornamento dei valori obiettivo e la soppressione di obiettivi già raggiunti oppure oggetto di ripianificazione

Beni immobili e gestione patrimonio

Riferimento normativo Art. 30, d.lgs. n. 33/2013

- Informazioni identificative degli immobili posseduti e detenuti
- Canoni di locazione o di affitto versati o percepiti

Controlli e rilievi sull'amministrazione

Riferimenti normativi:
art. 31, c. 1, d.lgs. n. 33/2013

- Atti degli Organismi indipendenti di valutazione, nuclei di valutazione o altri organismi con funzioni analoghe
- Relazioni degli organi di revisione amministrativa e contabile
- Rilievi Corte dei conti

Servizi erogati

Riferimento normativo
Art. 32, Art. 32, c. 1, c. 2, lett. a), d.lgs. n. 33/2013Art. 10, c. 5, d.lgs. n. 33/2013, Art. 41, c. 6, d.lgs. n. 33/2013, Art. 7 co. 3 d.lgs. 82/2005 modificato dall’art. 8 co. 1 del d.lgs. 179/16

- Carta dei servizi o documento contenente gli standard di qualità dei servizi pubblici

- Costi contabilizzati dei servizi erogati agli utenti, sia finali che intermedi e il relativo andamento nel tempo
- Criteri di formazione delle liste di attesa, tempi di attesa previsti e tempi medi effettivi di attesa per ciascuna tipologia di prestazione erogata
- Risultati delle rilevazioni sulla soddisfazione da parte degli utenti rispetto alla qualità dei servizi in rete resi all’utente, anche in termini di fruibilità, accessibilità e tempestività, statistiche di utilizzo dei servizi in rete.
- Notizia del ricorso in giudizio proposto dai titolari di interessi giuridicamente rilevanti ed omogenei nei confronti delle amministrazioni e dei concessionari di servizio pubblico al fine di ripristinare il corretto svolgimento della funzione o la corretta erogazione di un servizio

Pagamenti dell'Amministrazione

Riferimento normativo
Art. 4-bis, c. 2, dlgs n. 33/2013, Art. 41, c. 1-bis, d.lgs. n. 33/2013, Art. 33, d.lgs. n. 33/2013, Art. 36, d.lgs. n. 33/2013Art. 5, c. 1, d.lgs. n. 82/2005

- Dati sui propri pagamenti in relazione alla tipologia di spesa sostenuta, all'ambito temporale di riferimento e ai beneficiari
- Dati relativi a tutte le spese e a tutti i pagamenti effettuati, distinti per tipologia di lavoro, bene o servizio in relazione alla tipologia di spesa sostenuta, all’ambito temporale di riferimento e ai beneficiari
- Indicatore dei tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi, prestazioni professionali e forniture (indicatore annuale di tempestività dei pagamenti)
- Nelle richieste di pagamento: i codici IBAN identificativi del conto di pagamento, ovvero di imputazione del versamento in Tesoreria, tramite i quali i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti mediante bonifico bancario o postale, ovvero gli identificativi del conto corrente postale sul quale i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti mediante bollettino postale, nonchè i codici identificativi del pagamento da indicare obbligatoriamente per il versamento

Opere pubbliche

Riferimento normativo
Art. 38, c. 1, d.lgs. n. 33/2013, Art. 38, c. 2 e 2 bis d.lgs. n. 33/2013, Art. 21 co.7 d.lgs. n. 50/2016, Art. 29 d.lgs. n. 50/2016

Tempi, costi unitari e indicatori di realizzazione delle opere pubbliche in corso o completate.

Pianificazione e governo del territorio

Riferimenti normativi:
Art. 39, c. 1, lett. a) e c.2 d.lgs. n.33/2013. 

- Atti di governo del territorio quali, tra gli altri, piani territoriali, piani di coordinamento, piani paesistici, strumenti urbanistici, generali e di attuazione, nonché le loro varianti

- Documentazione relativa a ciascun procedimento di presentazione e approvazione delle proposte di trasformazione urbanistica di iniziativa privata o pubblica in variante allo strumento urbanistico generale comunque denominato vigente nonché delle proposte di trasformazione urbanistica di iniziativa privata o pubblica in attuazione dello strumento urbanistico generale vigente che comportino premialità edificatorie a fronte dell'impegno dei privati alla realizzazione di opere di urbanizzazione extra oneri o della cessione di aree o volumetrie per finalità di pubblico interesse

Informazioni ambientali

Riferimenti normativi:
Art. 40, c. 2, d.lgs. n. 33/2013

- Informazioni ambientali che le amministrazioni detengono ai fini delle proprie attività istituzionali:
- 1) Stato degli elementi dell'ambiente, quali l'aria, l'atmosfera, l'acqua, il suolo, il territorio, i siti naturali, compresi gli igrotopi, le zone costiere e marine, la diversità biologica ed i suoi elementi costitutivi, compresi gli organismi geneticamente modificati, e, inoltre, le interazioni tra questi elementi
- 2) Fattori quali le sostanze, l'energia, il rumore, le radiazioni od i rifiuti, anche quelli radioattivi, le emissioni, gli scarichi ed altri rilasci nell'ambiente, che incidono o possono incidere sugli elementi dell'ambiente
- 3) Misure, anche amministrative, quali le politiche, le disposizioni legislative, i piani, i programmi, gli accordi ambientali e ogni altro atto, anche di natura amministrativa, nonché le attività che incidono o possono incidere sugli elementi e sui fattori dell'ambiente ed analisi costi-benefìci ed altre analisi ed ipotesi economiche usate nell'àmbito delle stesse
- 4) Misure o attività finalizzate a proteggere i suddetti elementi ed analisi costi-benefìci ed altre analisi ed ipotesi economiche usate nell'àmbito delle stesse
- 5) Relazioni sull'attuazione della legislazione ambientale
- 6) Stato della salute e della sicurezza umana, compresa la contaminazione della catena alimentare, le condizioni della vita umana, il paesaggio, i siti e gli edifici d'interesse culturale, per quanto influenzabili dallo stato degli elementi dell'ambiente, attraverso tali elementi, da qualsiasi fattore

Strutture sanitarie private accreditate

Riferimento normativo
Art. 41, c. 4, d.lgs. n. 33/2013

- Elenco delle strutture sanitarie private accreditate
- Accordi intercorsi con le strutture private accreditate

Interventi straordinari e di emergenza

Riferimenti normativi:
Art. 42, c. 1, lett. a),  lett. b), lett. c) d.lgs. n. 33/2013

- Provvedimenti adottati concernenti gli interventi straordinari e di emergenza che comportano deroghe alla legislazione vigente, con l'indicazione espressa delle norme di legge eventualmente derogate e dei motivi della deroga, nonché con l'indicazione di eventuali atti amministrativi o giurisdizionali intervenuti
- Termini temporali eventualmente fissati per l'esercizio dei poteri di adozione dei provvedimenti straord
- Costo previsto degli interventi e costo effettivo sostenuto dall'amministrazione

Altri contenuti

Riferimento normativo Art. 7-bis, c. 3, d.lgs. n. 33/2013Art. 1, c. 9, lett. f), l. n. 190/2012

Dati, informazioni e documenti ulteriori che le pubbliche amministrazioni non hanno l'obbligo di pubblicare ai sensi della normativa vigente e che non sono riconducibili alle sottosezioni indicate