CAMPAGNA DI ADOZIONE “UN NUOVO AMICO”

Il Comune di Capalbio lancia una nuova campagna di sensibilizzazione per l’adozione dei cani che sono stati abbandonati e che sono attualmente ricoverati presso il canile convenzionato. L’amministrazione, per ogni cane adottato, si impegna a corrispondere un contributo.

Chiunque fosse interessato all’adozione potrà rivolgersi direttamente presso la struttura convenzionata denominata “Il Villaggio del Cane” per concordare una visita al canile, per l’avvio della procedura di adozione.

L’amministrazione, per ogni cane adottato, si impegna a corrispondere un contributo al soggetto adottante di € 2 giornalieri, limitatamente ai primi tre anni dalla data di adozione. Tale contributo verrà erogato annualmente.

Tutti i cani presenti nella struttura convenzionata sono regolarmente sterilizzati, vaccinati, hanno il microchip di identificazione previsto dalla legge e sono curati quotidianamente dal personale del canile.

“La fedeltà di un cane è un dono prezioso che impone obblighi morali non meno impegnativi dell’amicizia con una creatura umana” (Konrad Lorenz)

Vai alla pagina dedicata

Ultime notizie

Notizia

ANCI TOSCANA: Progetto Tessere Reti

Pubblichiamo la graduatoria di selezione per il Progetto di Servizio Civile Nazionale "TESSERE RETI. Un ponte per l'assistenza", per l'impiego di volontari in servizio civile.


                                
                            

Notizia

CAPALBIO IN COPERTINA SU BORGHI MAGAZINE

La rivista ufficiale dell'Associazione "I Borghi più Belli d'Italia" mette in copertina il Giardino dei Tarocchi di Niki de Saint Phalle nel numero in edicola da domani 8 novembre. All'interno un ampio articolo sul Borgo di Capalbio come eccellenza turistica della Maremma Toscana.

Avviso

VARIANTE URBANISTICA SEMPLIFICATA ANNO 2018

Con deliberazione del Consiglio Comunale n.r.g. 64 del 24/10/2018, è stata adottata una variante urbanistica semplificata ai sensi dell'art. 30 della L.R.T. n. 65/2014. Per la presa visione degli atti e per conoscere le modalità per la presentazione di eventuali osservazioni, nel periodo stabilito dal 07/11/2018 al 07/12/2018, andare alla pagina dedicata.