ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA CONTRO GLI INFORTUNI DOMESTICI

Non sfidare gli imprevisti del lavoro domestico.
Assicurati con INAIL.In  Italia nel 2017, in base ai dati ISTAT, si calcola si siano verificati 2,8 milioni di incidenti domestici, dei quali 8.000 con esiti mortali.

La Legge 3 dicembre 1999, n.493, riconoscendo lo status di lavoratore a chi, uomo o donna, si occupa quotidianamente della cura della casa, ha istituito l’assicurazione obbligatoria INAIL per le casalinghe, una tutela all’avanguardia nell’ambito delle iniziative integrate in materia di salute e sicurezza sul lavoro, che vuole fornire una riposta al disagio ed ai costi sociali che questi infortuni comportano.

L’assicurazione, così come impostata dal Legislatore, rappresenta un’opportunità dal costo irrisorio per i cittadini (Euro 12,91 annui) e viene pagata dallo Stato per chi si trova in condizioni economiche disagiate.

Ultime notizie

Notizia

BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI

Dal 14 giugno al 15 luglio, sono aperti i termini per presentare domanda per la richiesta di contributo per l’integrazione del canone di locazione - anno 2019.

Notizia

PATTO PER LA LETTURA, LA REGIONE TOSCANA COME CAPALBIO

Martedì 18 giugno, sarà sottoscritto il Patto per la lettura della Regione Toscana, un'occasione per rilanciare il "Patto di Capalbio per la lettura" a quasi due anni dalla firma e concludere l'iter di apertura della nuova biblioteca di Capalbio

Avviso

NUOVO CODICE DELLA STRADA

Si invitano i proprietari dei terreni confinanti con le strade pubbliche, dentro e fuori dei centri abitati, di attenersi a quanto previsto dall'Art. 29 del CDS (DL n. 285 del 30/04/1992).