8^ EDIZIONE DELLA FESTA DELL'ALBERO PER OGNI NEONATO DEL 2017

Sabato 12 maggio la consegna degli attestati  e la piantumazione degli alberelli ad opera dei genitori.
Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con la manifestazione “Un albero per ogni nato” nel Comune di Capalbio in ottemperanza alla Leggi n. 113 del 29/01/1992 e n. 10 del 14/01/2013.



La cerimonia che avrà luogo a Capalbio Scalo nel Parco Pubblico di Via Piemonte,  sabato 12 maggio 2018 con inizio alle   ore 16  vedrà la partecipazione dell'Amministrazione Comunale e  dei bambini  nati nel 2017 residenti nel Comune di Capalbio.

Come per la passata edizione, la manifestazione consisterà nella consegna di un'essenza arborea da mettere a dimora da parte dei genitori  in un'area di proprietà del Comune. Obiettivo dell’iniziativa è di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo mondiale ed italiano per la tutela della biodiversità, per il contrasto dei
cambiamenti climatici e per la prevenzione del dissesto idrogeologico.

Valorizzare l’ambiente, il patrimonio arboreo e boschivo e le tradizioni legate all’albero nella cultura italiana, ed operare verso una migliore vivibilità e il rispetto delle persone e della famiglia sono obiettivi che ognuno di noi deve fare propri per una società migliore e un ambiente più pulito.

"In questi anni sono state messe a dimora circa 300 piante di ulivo" spiega il Sindaco di Capalbio "le prime ormai sono abbastanza grandi e in molte sono ancora presenti le targhette con il nome dei ragazzi ai quali la pianta appartiene, in virtù di una sorta di certificato di proprietà che viene consegnato il giorno della cerimonia.
Ci sono genitori che di tanto in tanto vanno a vedere come stanno le piante messe a dimora, riscontrando che al momento godono di ottima salute. L'iniziativa è stata sempre l'occasione ogni anno per collegare un lieto evento, come l'arrivo di un bambino, a un concreto impegno per migliorare l’ambiente in cui questo bambino crescerà, per sensibilizzare tutti sul tema della qualità della vita e per garantire un futuro ai figli in una Capalbio  sempre più verde".

Oltre alle famiglie dei neonati (24 nati nel 2017), saranno presenti per la benedizione il Vice Parroco don Emanuele Bossini  ed i rappresentanti della pro-loco Buranaccio che come ogni anno offriranno un buffet conviviale per tutti gli intervenuti.

Amministrazione Comunale di Capalbio

Ultime notizie

Notizia

BANDO CAMBI D'USO 2018

E' in pubblicazione il bando cambi d'uso immobili agricoli non più utilizzati, non soggetti ad atto d'obbligo e non realizzati ai sensi della LRT 1/2005.

Avviso

1 ANNO IN COMUNE CON IL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Il Comune di CAPALBIO cerca 2 giovani dai 18 ai 28 anni, da impiegare in progetti di servizio civile.
La domanda dovrà essere presentata entro il 28 settembre 2018.

Notizia

EMERGENZE IN CORSO PER POSSIBILI RISCHI INCENDI BOSCHIVI

La Regione Toscana ha emesso il seguente Bollettino Rischio Incendi Boschivi